Analisi KIR e HLA-C

KIR+HLAC

In una gravidanza, le cellule natural killer dell’utero materno (UNK) sono le cellule immunitarie dominante e ci sono più studi che supportano l’idea che abbiano un ruolo importante nel processo di placentazione.

Ci sono anche evidenze di un rapporto tra cellule dell’embrione e dell’endometrio della madre:  le trofoblastiche dell’embrione  (che mostra molecole HLA-C classe I) e i recettori KIR degli UNK dell’endometrio sembrano infatti avere  un’interazione diretta ligando-recettore.  

Questa interazione sembra essere il fattore determinante del processo di placentazione.

I genotipi HLA -C sono organizzati in due gruppi (HLA -C1 e HLA -C2), e sebbene entrambi si leghino a Ricevitori KIR, possiamo dire approssimativamente che il potere della risposta degli UNK è fortemente influenzato dall’omozigosi di C1 e C2 della nuova gravidanza.

La genetica dei KIR materni e dei ligandi HLA -C fetali determina un’ampia varietà di possibili combinazioni tra i due in ogni nuova gravidanza.

La genotipizzazione KIR e HLA-C consente di determinare se esiste una buona compatibilità tra i recettori uterini KIR e l’ “estraneo” HLA-C portato dall’embrione. In tal caso, il processo di tolleranza materno-fetale si svilupperà correttamente e la gravidanza si evolverà senza complicazioni. Nel caso in cui questa compatibilità tra i recettori uterini embrionali HLA-C e KIR non esiste, il processo di accettazione embrionale e quindi la gravidanza potrebbero essere compromessi.

Per questo motivo Futura si avvale della collaborazione del Laboratorio Biokilab SL, situato in Spagna (Alava- Miñano) per l’analisi delle varianti di questi due importati fattori.

Come viene eseguito il test di genotipizzazione KIR-HLAC?

La genotipizzazione KIR-HLAC viene eseguita sul DNA del singolo o della coppia.
È necessario un campione di sangue di ciascun membro della coppia interessata all’esame.

 I campioni di sangue vengono inviati al laboratorio spagnolo dove viene estratto il materiale genetico e viene effettuiamo la genotipizzazione.
Dopo circa 20gg vi invieremo il referto completo dell’esame che potete sottoporre ai vostri medici di riferimento.

Richiedi informazioni

Per richiedere ulteriori approfondimenti o conoscere i prezzi,
inviare una mail a segreteria@futuradiagnosticamedica.it

Oppure richiedi un preventivo