Crioconservazione di Embrioni ed Ovociti
764
single,single-post,postid-764,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-9.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive

Crioconservazione di Embrioni ed Ovociti

Crioconservazione di Embrioni ed ovociti

18 Lug Crioconservazione di Embrioni ed Ovociti

La Crioconservazione di embrioni ed ovociti, o congelamento di embrioni è un metodo utilizzato per la conservazione di embrioni con raffreddamento a basse temperature. Successivamente possono essere scongelati e trasferiti in utero, aumentando le opportunità per la realizzazione di concepimento. Le cellule uovo femminili a seguito di un prelievo ovocitario, possono essere quindi crioconservate.

Gli ovociti possono essere crioconservati per esempio quando viene recuperato un numero elevato di ovociti il giorno del prelievo ovocitario o quando per rischio di iperstimolazione ovarica non è prudente procedere al transfer nello stesso ciclo.

Gli embrioni possono essere ugualmente crioconservati nelle medesime situazioni.

Le nostre elevate statistiche 2015

Crioconservazione di Embrioni ed ovociti